Bellezza e salute

Non importa quante volte fai la doccia. Ecco a cosa dovresti prestare attenzione.

Pin
Send
Share
Send
Send


  • I dermatologi dicono che dovresti passare da 5 a 15 minuti per fare la doccia, ma tutto dipende da cosa pensi di fare durante il lavaggio.
  • Una breve doccia fredda è adatta alla pelle.
  • L'uso di grandi quantità di sapone e acqua troppo calda può influire negativamente sulla pelle e sui capelli.

Sembrerebbe, cosa potrebbe esserci di sbagliato nel farsi la doccia? Questa ordinaria procedura di igiene quotidiana è semplice e chiara per tutti.

Tuttavia, i dermatologi consigliano di prestare attenzione a diverse regole importanti per non danneggiare la pelle e i capelli.

In primo luogo, la durata dell'anima.

Il principale specialista della Clinica di Dermatologia di Montgomery Eram Aylis spiega che più a lungo passiamo sotto il getto d'acqua, più diventa secca la pelle.
"Cerca di ridurre il tempo trascorso sotto la doccia e poi applica immediatamente una crema idratante", consiglia il medico.

"A seconda di cosa si prevede di fare esattamente nella doccia, il tempo da 5 a 15 minuti dovrebbe essere sufficiente", ha affermato la dermatologa Susan Byrd. Se hai bisogno di lavarti i capelli o raderti le gambe, potrebbe volerci più tempo.

Il dottor Ailis pensa: 5 minuti sono sufficienti per una procedura quotidiana per risciacquare e rinfrescare il corpo.

La temperatura dell'acqua è molto importante.

Brucianti docce calde possono seccare eccessivamente pelle e capelli


"Una doccia calda lava le scariche naturali dalla superficie della pelle, portando al rischio di prurito e disidratazione", ha continuato il dottor Ailis.

"Questo è particolarmente importante da considerare con l'età.La nostra pelle funge da barriera protettiva naturale che regola la temperatura corporea a seconda dell'ambiente.Per anni maturi, la pelle è più difficile da gestire con questa funzione.Una doccia calda non solo aggrava il problema, ma crea anche un prurito sgradevole!" Quindi, l'acqua dovrebbe essere tiepida e confortevole.

Se la temperatura sembra troppo fredda, il dott. Baird raccomanda di prendere in considerazione diverse sfumature che aiuteranno a ridurre l'effetto negativo dell'acqua calda.

"Se non puoi rifiutare una doccia calda, prova a ridurne la durata, quindi asciuga e applica la crema idratante, dal viso alla punta delle dita", ricorda il dott. Byrd.

La quantità di sapone ha un grave effetto sulla salute della pelle.

Se la tua pelle è troppo disidratata e irritata, o incline all'eczema, dovresti prestare particolare attenzione alla quantità di sapone usato e a quali parti del corpo viene applicato.

"Quando la pelle secca, i detergenti sono meglio utilizzati solo per viso, mani, piedi, ascelle e perineo", continua il dermatologo Aylis. "La maggior parte dei pazienti con eczema soffre di infiammazioni alla schiena, braccia e gambe in inverno. queste parti del corpo. "

Ha aggiunto che l'uso eccessivo di sapone può portare a secchezza di qualsiasi tipo di pelle.


In effetti, come potrebbe un sapone schiumoso e profumato influenzare la tua pelle? Risulta che troppo detersivo renderà la pelle eccessivamente sensibile e irritata.

"Porto questa allegoria ai miei pazienti: immagina le cellule della tua pelle come segmenti di ciottoli", ha detto il dottor Ailis. - "Il cemento che li tiene uniti può essere lavato sotto la pressione di acqua calda e detergente, danneggiando le cellule, rendendole troppo sensibili all'ambiente e causando prurito ed eczema".

Riassumendo, il dermatologo raccomanda di ridurre il tempo trascorso sotto la doccia e di usare meno detersivo facendo attenzione alla temperatura dell'acqua.

Seguendo queste semplici regole, aiuterai la tua pelle a mantenere la freschezza e ad agire efficacemente come barriera protettiva naturale.

Guarda il video: NON SCEGLIERE LO SHAMPOO SBAGLIATO! Slime Challenge (Settembre 2022).

Pin
Send
Share
Send
Send