Animali

Perché i gatti vanno a letto con i proprietari?

Pin
Send
Share
Send
Send


Chiunque abbia un gatto domestico sa perfettamente che molto probabilmente il gatto proverà a mettersi a letto la sera.

Nella maggior parte dei casi, i proprietari sono contenti di questo quartiere, caldo, fusa, soffice bottiglia d'acqua calda - un compagno molto piacevole nelle notti d'inverno. Ma perché i gatti stessi?

Quasi tutti gli animali addomesticati dall'uomo (e il gatto è uno di loro), molti tratti comportamentali adulti rimangono nell'età adulta. Il gatto va a dormire accanto al suo proprietario o direttamente su di esso, perché sta cercando uno stretto contatto fisico ... con i parenti.

In natura, i cuccioli sono sempre ammassati insieme - riposare e dormire in un abbraccio con i loro fratelli e sorelle sono abbastanza tipici per loro. Questo permette loro di non congelare fino a quando la madre non parte per la caccia. Crescendo, già non si comportano in questo modo - i gatti, di regola, sono solitari. Ma al gatto domestico questo comportamento infantile è preservato. Solo come il congenere più vicino non sono più fratelli di covata e l'uomo ne è il proprietario. Con un così stretto contatto fisico, l'animale è più calmo e più a suo agio. E inoltre, è più caldo.

Pin
Send
Share
Send
Send