Storia

Nuove ricerche hanno dimostrato che caffè e alcol possono prolungare la vita.

Pin
Send
Share
Send
Send


Ogni persona vuole vivere la sua vita nel modo più completo e felice possibile. Chi avrebbe mai pensato che il caffè e l'alcol potrebbero in parte influenzare questo! L'Irving Institute, che studia i disturbi della memoria e i disturbi neurologici (UCI MIND), ha condotto uno studio in cui oltre 1.600 persone con più di 90 anni hanno partecipato dal 2003.

I partecipanti visitano il medico due volte l'anno, rispondono alle domande sia sulla salute che sullo stile di vita e si sottopongono a vari test fisici e neurologici. Lo studio ha dimostrato che le persone che consumano 2 porzioni di alcol al giorno hanno ridotto il livello di morte prematura del 18%. È interessante notare che i ricercatori stessi non possono spiegare chiaramente questo fenomeno.

"Non ho alcuna spiegazione per questo", ha detto il dottor Claudia Kavas, uno dei principali ricercatori dello studio, secondo l'Atlanta Journal-Constitution, "ma credo fermamente che bere moderatamente prolunghi la vita".

Uno studio dell'Istituto Irwin ha anche dimostrato che bere due tazze di caffè al giorno riduce il rischio di morte prematura del 10%. Questa è una buona notizia per quelle persone che non possono immaginare la loro giornata senza una tazza di caffè appena fatto.

Tuttavia, l'esercizio è anche di fondamentale importanza. Lo studio ha anche dimostrato che l'esercizio quotidiano per 15-45 minuti riduce la probabilità di morte prematura dell'11%.

Un altro fattore importante è avere un hobby. I partecipanti che hanno dedicato due ore al giorno al loro hobby preferito hanno ridotto il rischio di morte prematura del 21%.

La moderazione è la chiave di tutto. L'uso eccessivo in qualsiasi area può avere l'effetto opposto. È anche importante notare che la vita in 90 anni non è una garanzia della sua alta qualità. Lo studio ha dimostrato che oltre il 40% di coloro che vivevano dopo 89 soffriva di demenza. Quasi l'80% del gruppo studiato presentava anche disabilità. Per le donne, questi numeri sono ancora più alti.

Questo studio è la prova che puoi concedere piccole concessioni a te stesso e prolungare così la tua vita. Ricorda solo che tutto è meglio con moderazione!

Pin
Send
Share
Send
Send