Per la casa e i cottage

Una semplice scatola per conservare le verdure

Pin
Send
Share
Send
Send


Al momento del raccolto autunnale, sorge la domanda su come preservare meglio e più a lungo le verdure. La prima condizione è una buona ventilazione, la seconda è un facile accesso. È importante che il costo dello stoccaggio non lasci un buco nel bilancio familiare. La soluzione di questo problema con tre condizioni è stata trovata dal jack di tutti i mestieri!

Fase 1: preparazione di materiali e strumenti

I pallet in legno sono da tempo il materiale preferito da molti artigiani: sono economici e facilmente accessibili. Il problema principale con il loro uso è quello di sbarazzarsi di unghie non necessarie. Questo lavoro può richiedere molto tempo! Tuttavia, ha preso l'ingegnere.

Parafrasando la celebre affermazione di Archimede, "datemi un punto (abbastanza lungo) di supporto e girerò la Terra", ha affermato con sicurezza: "Datemi forconi da giardino, e smonterò il pallet nelle sue parti componenti!"

Come materiale di partenza, sono stati selezionati 2 pallet che non sono stati trattati con prodotti chimici (dopotutto, saranno utilizzati per conservare gli alimenti).

Passaggio 2: smontaggio

Quindi, il pallet smontato è una tavola di 1200 × 100 mm e una tavola di 4 × 2 cm, che sono stati segati per ottenere 2 × 2 parti. Inoltre, 14 doghe con una lunghezza di 400 mm sono state segate con una larghezza di 62 mm. Più avanti vedrai come sono stati utilizzati nella progettazione della scatola.

Fase 3: assemblaggio dei lati del cabinet.

Per creare 2 pareti laterali del cabinet, sono state utilizzate delle doghe di misura 2 × 2 cm e 400 mm. Tavole più corte sono state fissate con uno spazio di 62 mm. Per garantire che la scatola finita rimanga stabile, una traversa trasversale è installata sul retro.

Passaggio 4: installazione del frame.

Secondo l'idea del maestro, si è deciso di costruire una scatola larga 800 mm. Per fare ciò, era necessario preparare delle doghe di legno con una dimensione di 4 x 800 mm x 50 mm e fissarle sulla parte superiore e inferiore del telaio.

(Si prega di notare che i binari superiori non sono installati sul lato anteriore, ma esattamente sulla parte superiore. Ciò consentirà l'accesso libero alle verdure sullo scaffale estraibile superiore.)

Passaggio 5: ripiani retrattili

Per ogni ripiano retrattile, abbiamo usato scarti di legno lasciati dalla costruzione della parete laterale (400 mm x 37 mm, su ciascun lato). Le doghe anteriori e posteriori sono anche tagliate da assi di pallet da 750 mm x 50 mm. La base della scatola è assemblata con doghe di 6 x 100 mm x 400 mm. Tutte le parti sono fissate con chiodi e viti.

Passaggio 6: prodotto finito

Poiché la scatola è destinata alla conservazione di patate, carote e altre verdure, è stato deciso di non dipingere l'albero. Anche se desiderato, è possibile coprire i ripiani e il telaio con uno strato di macchia di legno ecologica. Per far muovere i ripiani facilmente e silenziosamente, i loro lati sono stati strofinati con una candela normale. Quindi, una scatola pratica e funzionale per conservare le verdure è pronta! E quasi gratis (tranne per 4 dozzine di chiodi e viti).

Guarda il video: Come Mantenere Frutta e Verdura Fresca più a Lungo (Giugno 2022).

Pin
Send
Share
Send
Send