Design e architettura

A favore o contro: 20 progetti di design per pavimenti autolivellanti negli interni

Pin
Send
Share
Send
Send


Oggi, il pavimento autolivellante non è sempre un motivo luminoso, e spesso si comporta come un semplice colore opaco o lucido di una superficie monocromatica. Questo gli consente di integrare e valorizzare con successo gli interni, oltre a risparmiare un po 'i proprietari su materiali costosi come il laminato o il parquet.

Il pavimento autolivellante, come altre superfici, ha i suoi vantaggi e svantaggi. Forse l'inconveniente principale del pavimento autolivellante è la sua bassa temperatura. Gli appassionati di camminare a piedi nudi non apprezzeranno questo piano, anche se questo problema è facilmente risolvibile con un tappeto o un riscaldamento a pavimento. Eppure ora, come in passato, i pavimenti luminosi autolivellanti con effetto 3D sono abbastanza comuni. Tuttavia, qui è necessario fare attenzione e scegliere un pavimento che sia in armonia con l'interno della stanza.

Il pavimento sfuso può anche fungere da opzione di tiraggio e può essere un rivestimento completo e completo. Questo pavimento non ha paura dell'umidità e quindi può essere installato sia in bagno che in cucina.

Inoltre, il pavimento autolivellante è abbastanza resistente all'usura, non forma graffi o ammaccature dalle gambe del divano. È abbastanza facile prendersi cura di lui. Una tavolozza moderna delizierà ogni proprietario, perché la scelta è un'enorme quantità di colori e sfumature.

Guarda il video: Pavimento in Cemento Spatolato per Abitazioni (Ottobre 2022).

Pin
Send
Share
Send
Send