Design e architettura

Nuovo ruolo del vecchio autobus: casa autosufficiente su ruote

L'ottimismo e la perseveranza di Jessie Lipskin possono essere gentilmente invidiate. Questa donna è riuscita a trasformare il vecchio autobus in un camper autosufficiente. Ci sono voluti 3 anni per funzionare, ma il risultato è valsa la pena.

//www.instagram.com/p/Blqlz2CnEsb/?utm_source=ig_web_button_share_sheet

Trasformando un vecchio autobus in una casa dei sogni

L'autobus GMC del 1966 trovò Jesse su eBay, la donna ebbe subito l'idea di trasformarla in un camper. È stato fatto un grande sforzo. Oltre a documentare e ottenere i permessi appropriati, ho dovuto praticamente infrangere il progetto.

All'inizio l'autobus sembrava così.

Visualizza questo post su Instagram

Interni originali #roadtoatinyhome #tinyhome #buslife # 1966 #greyhound #sanfran #retro #home #avventura #letsdothis

Tiny Home Big Living di The Bus (@thebustinyhome) il 27 lug 2017 alle 8:25 PDT

Smontare i sedili e liberare il territorio erano tra le fasi più facili.

La cosa più difficile era solo all'inizio. La situazione all'interno della casa mobile è pianificata tenendo conto dei cambiamenti nell'angolo di inclinazione che si verificano durante lo spostamento. Era inoltre necessario un approccio speciale per l'esecuzione di lavori idraulici, elettrici e di falegnameria.

È stato necessario prendere in considerazione non solo la forma del soffitto, ma anche la pendenza delle finestre.

3 anni di duro lavoro non sono passati senza lasciare traccia.

Nella casa-autobus si può vivere in tutta comodità tutto l'anno.

//www.instagram.com/p/BkSmGcbny4N/?utm_source=ig_web_button_share_sheet

All'interno della carovana ogni dettaglio è pensato. Tutto qui è intriso di comfort domestico.

Sembra una camera da letto dalla cucina.

Le panchine, integrate da porte, ti permettono di nascondere un sacco di cose da occhi indiscreti.

Alla finestra della camera da letto c'era un posto per una mini-biblioteca.

L'abbigliamento si trova in comodi armadi.

La cucina è abbastanza spaziosa.

Uno dei suoi vantaggi sono le finestre.

Il frigo-congelatore è nascosto sotto il tavolo.

Il bagno è dotato non solo di un lavabo, ma anche di una doccia. Ogni dettaglio ha pensato qui il sistema di scarico. Sia la doccia che il pavimento hanno uno strato di drenaggio. Una volta lì, l'acqua scorre in un serbatoio situato sotto la ruota.

Visualizza questo post su Instagram

Casa. La mia #tinyhome #buslife #tinyhomeliving #tinyhouse

A Tiny Home Big Living di The Bus (@thebustinyhome) il 9 maggio 2018 alle 15:55 PDT

Maggiori dettagli sul miglioramento della casa su ruote nel video:

Non c'è un viaggio davanti a Jesse Lipskin. Quando la tua casa è su ruote, non può essere diversamente.

Guarda il video: The Third Industrial Revolution: A Radical New Sharing Economy (Gennaio 2020).